Le
Scelta
Come
blogtwitter

Ciao mi chiamo Umberto, ti ringrazio per la visita nel negozio virtuale, in attesa di poterti dare il benvenuto dal vivo  a Mestrino (Padova).

La strada che porta all'apertura del negozio quasi interamente dedicato alle campane è, come spesso capita nella vita, fatta di una serie di “casualità”...

Se dovessi trovare un inizio direi che tutto parte da un regalo fatto dai testimoni di nozze, Vinicio ed Eleonora, cinque anni fa, di un bellissimo arazzo da parete e appunto due campane tibetane.

Non avendone mai viste prima sono rimasto affascinato, sia dalle forme che dai suoni e vibrazioni, ma nulla di più.

Circa tre anni fa per trovare una maggiore armonia interiore, mi sono avvicinato alla pratica meditativa, cosa che ho sentito risuonare immediatamente.

In quel momento gestivo un'altra attività online che tra alti e bassi mi forniva di che sostentarmi, ma “non bastava”.

Un giorno riguardando le campane a casa mi chiesi “perchè non provare questo prodotto”?

Con i contatti già in mio possesso decisi di provare un ordine e così fu.

Il risultato? Abbastanza disastroso, non riuscii a venderne molte e le ultime per rientrare delle spese le svendetti. A quel punto una persona in possesso di sanità in senso lato cosa avrebbe fatto? Bhè io, e ancora ne ignoro in parte la motivazione, feci un altro ordine...

Da li un modo nuovo di sentirle e quindi proporle han fatto si che prendessero sempre più spazio nella mia vita e nel mio lavoro.

Fu soprattutto in occasione della prima fiera che feci per proporle, a Padova a novembre 2012, che ci fu una sorta di conferma di percorso; è difficile descrivere lo stato d'animo che ho provato nel vedere e “sentire” cosa il suono e la vibrazione faceva emergere in chi si avvicinava affascinato, e magari ignaro fino a quel momento, di cosa fossero quegli oggetti simili a pentole ( o mortai con pestelli secondo altri ).

In particolare la “scintilla” se così posso dire è stata innescata da un ragazzo che ha la mia gratitudine per avere ulteriormente spronato inconsapevolmente l'idea sulla strada che oramai era già segnata; questo ragazzo dicevo, avrà avuto una ventina d'anni e sentendo il suono di una campana ha esclamato : “è il più bel suono che abbia mai sentito in vita mia”, capirete che di dubbi dopo tale affermazione ne rimanevano ben pochi...

Arriviamo a quest'anno il 27 gennaio, durante un weekend in montagna mia moglie esordisce con (premetto che lei è quasi completamente a digiuno della materia, ma forse anche no) “ ...e se aprissi un negozio di campane tibetane?”... è stata una folgorazione, l'idea si è marchiata a fuoco nella mia mente e non riuscivo a realizzare altro... e il 27 marzo è iniziata l'avventura.

E quindi eccomi qui, a cercare di portare qualcosa nel mondo, a lasciare un segno, per quello che posso...

Spero di conoscerti presto – Umberto

 


Carrello  

Nessun prodotto

0,00€ Spedizione
0,00€ Tasse
0,00€ Totale

Check out

Cerca

Corso

PayPal